Galline in fuga 2 arriverà su Netflix

Ad ottobre 2019 è iniziata la pre-produzione di Galline in fuga 2 e ora Netflix ha utilizzato Twitter per annunciare una partenrship tra Aardman Animations e il colosso streaming a venti anni esatti dall’uscita dell’originale Galline in fuga uscito nelle sale americane il 23 giugno 2020.

“Galline in fuga 2” sarà quindi un’esclusiva Netflix con Aardman Animations che darà il via alla produzione del film nel 2021, come riporta il tweet ufficiale di Netflix.

NOTIZIE DAL POLLAME: Esattamente 20 anni dal giorno in cui è stato pubblicato l’originale, possiamo confermare che ci sarà un sequel di Galline in fuga in arrivo su Netflix!! Prodotto da @aardman, la produzione dovrebbe iniziare l’anno prossimo. Eggsellent..


 

L’originale “Galline in fuga” è una commedia animata in stop-motion prodotta dallo studio britannico Aardman Animations in collaborazione con lo studio americano DreamWorks Animation e lo studio francese Pathé. Primo lungometraggio dello studio, il film diretto da Peter Lord e Nick Park da una sceneggiatura di Karey Kirkpatrick racconta di una banda di polli che vede un gallo di nome Rocky come la loro unica speranza di fuggire dalla fattoria quando i loro proprietari si preparano a trasformarli in pasticci di pollo. Il film è stato un enorme successo al botteghino, incassando 225 milioni in tutto il mondo con un budget di produzione di 45 milioni. Fino ad oggi, rimane il film d’animazione in stop motion con il maggior incasso di sempre.

Aardman ha anche rivelato alcuni dettagli sulla trama di “Galline in fuga 2”. Il film è ambientato quasi immediatamente dopo il suo predecessore, con Ginger e il resto del pollame che finalmente vivono pacificamente in un isola santuario. Lei e Rocky hanno persino covato il loro primo pulcino, Molly. Anche se sulla terraferma, qualcosa di terribile minaccia il resto della specie. Questa volta faranno irruzione, anche se questo significa rischiare la loro libertà.

Sam Fell (Giù per il tubo, Paranorman) dirigerà il film con Leyla Hobart, Carla Shelley, Peter Lord e Larey Kirkpatrick di nuovo a bordo come produttori esecutivi. Anche Nick Park, regista del primo film, tornerà in veste di consulente. Rachel Tunnard sta collaborando alla sceneggiatura con gli scrittori originali di “Galline in fuga”, Karey Kirkpatrick e John O’Farrell.

“I fan di tutto il mondo hanno atteso pazientemente l’idea di un sequel degno di Galline in fuga, quindi siamo lieti di annunciare, nel 20° anniversario, che abbiamo trovato la storia perfetta”, ha dichiarato in una nota Peter Lord di Aardman, che ha co-diretto l’originale “Galline in fuga” con Nick Park.

 

 

Fonte: IGN

 

 

Galline in fuga 2 arriverà su Netflix pubblicato su Cineblog.it 23 giugno 2020 22:10.