Morte George Floyd: dipendenti Google chiedono di interrompere servizi alla polizia Usa

Più di 1600 dipendenti di Google hanno chiesto all’azienda di interrompere i rapporti con la polizia statunitense, dopo l’uccisione dell’afroamericano George Floyd. Turbolenze anche in Amazon e IBM