Enormi quantità di sabbia del Sahara individuati dallo spazio

Enormi quantità di sabbia del Sahara individuati dallo spazio
Dallo spazio e da alcuni satelliti delle agenzie spaziali sono stati individuati enormi pennacchi di sabbia del Sahara.

Il 18 giugno una gigantesca nuvola di sabbia è stata individuata dal satellite NOAA’s Deep Space Climate Observatory e dal veicolo spaziale Suomi NPP. Il pennacchio di sabbia, che proviene direttamente dal Sahara, si estende per oltre 3.200 chilometri nell’Oceano Atlantico del Nord.

Prosegui la lettura