Mulan e Bill and Ted 3: slittano le date di uscita

Con il trend dei contagio in rialzo negli Stati Uniti, la maggioranza dei cinema statunitensi resteranno chiusi, inclusa la cruciale piazza di New York, e in questo clima d’incertezza la programmazione estiva americana va accorciandosi sempre più e dopo Tenet slittato a fine agosto ora è il turno del live-action Mulan e del sequel Bill & Ted Face the Music modificarne le date di uscita.

La data di uscita di “Mulan” subisce un nuovo posticipo, dopo un primo slittamento dall’uscita originale fissata a marzo, nel pieno della pandemia di Coronavirus, posticipata a luglio, ora il sito Variety riporta che il remake Disney è ora programmato al 21 agosto 2020, poco più di una settimana dopo la nuova data di “Tenet”.

 

Quando l’Imperatore della Cina decreta che un uomo per ogni famiglia dovrà arruolarsi nell’Armata Imperiale per difendere il Paese dall’attacco di invasori provenienti dal Nord, Hua Mulan, la figlia maggiore di un rispettato guerriero, prende il posto del padre malato. Dopo essersi travestita da uomo ed essersi arruolata con il nome di Hua Jun, Mulan verrà messa alla prova in ogni momento del suo cammino e dovrà trovare la propria forza interiore e dimostrare tutto il suo autentico potenziale. Nel corso di questo epico viaggio si trasformerà in una stimata guerriera guadagnandosi il rispetto di una nazione riconoscente e l’orgoglio di un padre.

“Mulan” diretto da Niki Caro da una sceneggiatura di Rick Jaffa, Amanda Silver, Elizabeth Martin e Lauren Hynek, vede protagonisti Yifei Liu come Mulan, Donnie Yen come il Comandante Tung; Jason Scott Lee come Böri Khan; Yoson An come Cheng Honghui, con Gong Li come Xianniang e Jet Li come l’Imperatore.

Il posticipo della data di uscita di Bill & Ted 3 è invece strategico poiché la data originale avrebbe visto la reunion di Keanu Reeves e Alex Winter scontrarsi con la nuova data di uscita di “Tenet”, quindi lo studio ha fatto slittare il film di due settimane schivando il confronto diretto con il film di Nolan. “Bill & Ted Face the Music” vede Reeves e Winter di nuovo nei panni dei personaggi iconici delle commedie con viaggi nel tempo Bill & Ted’s Excellent Adventure del 1989 e Un mitico viaggio aka Bill & Ted’s Bogus Journey del 1991.

Il sito Variety riporta che l’uscita di Bill & Ted Face the Music slitta da 14 agosto al 28 agosto, uscita preceduta da un panel del film che sarà parte della versione virtuale del Comic-Con di San Diego ribattezzato Comic-Con@Home (22-26 luglio).

 

La posta in gioco è più alta che mai per gli improvvisati viaggiatori del tempo William “Bill” S. Preston (Keanu Reeves) e Theodore “Ted” Logan (Alex Winter). Tuttavia, per adempiere al loro destino rock and roll, i migliori amici ormai di mezza età partono per una nuova avventura quando un visitatore del futuro li avverte che solo una loro canzone potrà salvare la vita come la conosciamo. Lungo la strada, saranno aiutati dalle loro figlie, un nuovo gruppo di personaggi storici e alcune leggende della musica – per cercare la canzone che sistemerà il loro mondo e porterà armonia nell’universo.

Il cast è completato da Brigette Lundy-Paine nei panni di Billie Logan, Samara Weaving come Theodora Preston, le figlie di Bill e Ted, William Sadler nei panni della Morte, Amy Stoch nei panni di Missy e Hal Landon Jr. nei panni del padre di Ted. Il cast è completato da Kid Cudi, Erinn Hayes, Jayma Mays, Beck Bennet, Kristen Schaal e Holland Taylor. A bordo anche la figlia di George Carlin, Kelly che è stata reclutata per onorare il personaggio di Rufus (Carlin è scomparso nel 2008). Il film è scritto da Chris Matheson e Ed Solomon sceneggiatori dei film originali e diretto dal regista Dean Parisot (Galaxy Quest).

 

Mulan e Bill and Ted 3: slittano le date di uscita pubblicato su Cineblog.it 27 giugno 2020 09:54.