E’ morto Carl Reiner, attore in “Ocean’s Eleven” e “L’altra faccia di Beverly Hills”

È scomparso all’età di 98 anni Carl Reiner, l’attore, comico e regista è morto per cause naturali lunedì sera nella sua casa di Beverly Hills, a confermare il decesso la sua assistente Judy Nagy

Reiner, padre del regista e attivista Rob Reiner, ha collezionato nove premi Emmy, di cui cinque per The Dick Van Dyke Show, la sit-com da lui creata andata in onda per 5 stagioni dal 1961 al 1966. I suoi film più famosi come regista includono Bentornato Dio! (1977) con George Burns e Lo straccione (1979), Il mistero del cadavere scomparso (1982) e Ho sposato un fantasma (1984) tutti con protagonista Steve Martin.

Ieri sera è morto mio padre. Mentre scrivo questo mi fa male il cuore. Era la mia luce guida.

Rob Reiner

 

 

Nato nel Bronx, Reiner si è diplomato al liceo a 16 anni e ha lavorato come macchinista mentre studiava recitazione. Dopo brevi periodi di lavoro estivo entra nell’esercito durante la seconda guerra mondiale dove le sue doti di attore attirano l’attenzione. Dopo la guerra approda a New York dove si esibisce in diversi musical di Broadway e negli anni sessanta forma una coppia comica di successo con Mel Brooks nella commedia a sketch 2000 Year Old Man. Sono un centinaio i suoi crediti come attore sul piccolo e grande schermo , al cinema ha recitato in Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo (1963), Arrivano i Russi, arrivano i Russi (1966), L’altra faccia di Beverly Hills (1998) e la trilogia Ocean’s Eleven di Steven Soderbergh, mentre sul piccolo schermo Reiner interpreta ruoli ricorrenti nelle sitcom Due uomini e mezzo e Hot in Cleveland e ha anche lavorato come doppiatore per serie animate tra cui Family Guy, American Dad, King of the Hill e Bob’s Burgers.

Invitare le persone a ridere con te mentre ridi di te stesso è una buona cosa da fare. Potresti essere un pazzo, ma sei il pazzo responsabile.

Carl Reiner

 

Autore di numerosi libri di memorie e romanzi, nel 1958 Reiner ha scritto un romanzo dal titolo “Enter Laughing”, liberamente basato sulle sue esperienze nel mondo dello spettacolo, che sarà prima adattato per il palcoscenico dal produttore David Merrick e poi dallo stesso Reiner che dirigerà la versione cinematografica nel 1967, Il Comico, che segnerà il suo debutto come regista. L’ultimo film diretto da Reiner è la commedia romantica Questo pazzo sentimento (1997) con Bette Midler e Dennis Farina, mentre gli ultimi crediti come attore sono un ruolo nello spin-off al femminile Ocean’s 8 (2018) e come voce di Carl Reineroceros in Toy Story 4 (2019).

 

Filmografia

Divieto d’amore (Happy Anniversary), regia di David Miller (1959)

Gazebo (The Gazebo), regia di George Marshall (1959)

Gidget Goes Hawaiian, regia di Paul Wendkos (1961)

Quel certo non so che (The Thrill of It All), regia di Norman Jewison (1963)

A braccia aperte (John Goldfarb, Please Come Home!), regia di J. Lee Thompson (1965)

L’arte di amare (The Art of Love), regia di Norman Jewison (1965)

Arrivano i russi, arrivano i russi (The Russians Are Coming, the Russians Are Coming), regia di Norman Jewison (1966)

Noi due a Manhattan (Generation), regia di George Schaefer (1969)

Dieci scenette dal vostro shou degli show (Ten from Your Show of Shows) (1973)

Bentornato Dio! (Oh, God!), regia di Carl Reiner (1977)

La fine… della fine (The End), regia di Burt Reynolds (1978)

Lo straccione (The Jerk), regia di Carl Reiner (1979)

Il mistero del cadavere scomparso (Dead Men Don’t Wear Plaid), regia di Carl Reiner (1982)

Ho perso la testa per un cervello (The Man with Two Brains), regia di Carl Reiner (1983)

Lezioni d’estate (Summer School), regia di Carl Reiner (1987)

I visitatori del sabato sera (The Spirit of ’76), regia di Lucas Reiner (1989)

Fatal Instinct – Prossima apertura (Fatal Instinct), regia di Carl Reiner (1993)

L’altra faccia di Beverly Hills (Slums of Beverly Hills), regia di Tamara Jenkins (1998)

Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco (Ocean’s Eleven), regia di Steven Soderbergh (2001)

Ocean’s Twelve, regia di Steven Soderbergh (2004)

Ocean’s Thirteen, regia di Steven Soderbergh (2007)

Un amore di testimone (2008)

Buon Natale, Madagascar! (Merry Madagascar), regia di David Soren – cortometraggio (2008) – voce

Ocean’s 8, regia di Gary Ross (2018)

Toy Story 4, regia di Josh Cooley (2019) – voce

 

Fonte: Collider

 

E’ morto Carl Reiner, attore in “Ocean’s Eleven” e “L’altra faccia di Beverly Hills” pubblicato su Cineblog.it 30 giugno 2020 19:59.