Una famigerata tribù “malvagia” dell’Uganda è stata ingiustamente fraintesa per 40 anni

Una famigerata tribù 'malvagia' dell'Uganda è stata ingiustamente fraintesa per 40 anni
Negli anni ’60 un antropologo descrisse la tribù degli Ik come “ostile” e “cattivo”, ma si sbagliava, e un nuovo studio spiega perché.

Negli anni ’60, un antropologo di nome Colin Turnbull pubblicò un libro che descriveva il popolo Ik – un gruppo etnico presente nelle valli delle catene montuose situate fra Kenya, Uganda e Sudan – come straordinariamente “ostile” e “cattivo”, definendoli addirittura delle “persone senza amore”. Oggi, una nuova ricerca mostra che si sbagliava.

Prosegui la lettura