ByteDance avrebbe raggiunto un accordo definitivo per cedere TikTok agli USA

ByteDance avrebbe raggiunto un accordo definitivo per cedere TikTok agli USA
Secondo un report esclusivo di Reuters, ByteDance avrebbe ceduto definitivamente TikTok a investitori americani, uscendo da ogni operazione negli USA.

Secondo l’ultimo report pubblicato in esclusiva da Reuters, la compagnia cinese ByteDance proprietaria di TikTok avrebbe ceduto tutte le operazioni americane del social per evitare il ban da parte dell’amministrazione di Donald Trump, il quale in precedenza ha dichiarato di voler bannare TikTok nella giornata di oggi 1 agosto 2020.

Prosegui la lettura