L’AI che scova similitudini tra opere d’arte: ecco l’algoritmo sviluppato dal MIT e Microsoft

Le attinenze vengono individuate non solamente per forme e colori, ma anche per temi e significato. L’algoritmo è stato usato per abbinare opere del Metropolitan Museum of Art e del Rijksmuseum