Piloti stampati in 3D, BMW usa loro fedeli riproduzioni per i test prolungati in galleria del vento

Curiosa la soluzione adottata dai tecnici del costruttore tedesco per poter svolgere svariate ore di test in galleria del vento senza l’effettivo impiego del pilota ufficiale Eugene Laverty: i tecnici di BMW Motorsport si sono affidati alla scansione e stampa in 3D per avere una copia 1:1 del pilota sempre a disposizione durante i vari test