TikTok, Francia apre un’indagine nei confronti del social cinese

TikTok, Francia apre un'indagine nei confronti del social cinese
Anche l’Autorità nazionale per la protezione della privacy francese ha deciso di avviare delle indagini formali nei confronti di TikTok.

A luglio l’Australia ha avviato delle indagini formali nei confronti di TikTok per fare luce sui presunti collegamenti del social cinese con la Cina, seguendo i consigli degli USA. Ora invece è la Francia, in particolare la Commission nationale de l’informatique et des libertés (CNIL) ad averne avviate altre, ma senza rendere note le motivazioni.

Prosegui la lettura