Le acque contaminate di Fukushima sono troppo pericolose da scaricare nell’oceano

Le acque contaminate di Fukushima sono troppo pericolose da scaricare nell'oceano
Un nuovo studio, condotto da uno scienziato dell’OMS, sostiene che le acque reflue di Fukushima siano troppo pericolose da scaricare nell’oceano.

Si torna a parlare ancora una volta dell’acqua contaminata di Fukushima che, secondo un nuovo studio del Woods Hole Oceanographic Institution pubblicato sulla rivista Science, potrebbe essere troppo rischiosa per essere scaricata nell’oceano.

Prosegui la lettura