Stasera in tv: “17 Again – Ritorno al Liceo” su Italia 1

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Cast e personaggi

Zac Efron: Mike O’Donnell (giovane)

Matthew Perry: Mike O’Donnell (adulto)

Leslie Mann: Scarlet O’Donnell (adulta)

Allison Miller: Scarlet O’Donnell (giovane)

Michelle Trachtenberg: Maggie O’Donnell

Sterling Knight: Alex O’Donnell

Thomas Lennon: Ned Gold

Tyler Steelman: Ned da ragazzo

Kat Graham: Jaime

Brian Doyle-Murray: bidello

Hunter Parrish: Stan

Melora Hardin: Jane Masterson

Melissa Ordway: Lauren

G. Lane Hillman: Kevin

Nicole Sullivan: Naomi

Josie Loren: Nicole

Tiya Sircar: Samantha

Jim Gaffigan: allenatore Murphy

Diana Maria Riva: giudice

Doppiatori italiani

Flavio Aquilone: Mike O’Donnell (giovane)

Massimo De Ambrosis: Mike O’Donnell (adulto)

Laura Lenghi: Scarlet O’Donnell (adulta)

Valentina Favazza: Scarlet O’Donnell (giovane)

Alessia Amendola: Maggie O’Donnell

Jacopo Bonanni: Alex O’Donnell

Fabrizio Vidale: Ned Gold

Manuel Meli: Ned da ragazzo

Riccardo Peroni: bidello

Andrea Mete: Stan

Chiara Colizzi: Jane Masterson

Angelo Evangelista: Kevin

Francesca Fiorentini: Naomi

Letizia Scifoni: Nicole

Gemma Donati: Samantha

Paolo Marchese: allenatore Murphy

Roberta Pellini: giudice

 

La trama

 

Che cosa faresti se ti dessero una seconda possibilità nella vita? Classe 1989: Mike O’Donnell (Zac Efron) è una stella della squadra di basket della scuola con una brillante carriera davanti a sè ed un futuro luminoso che lo aspetta. E invece, decide di buttare via tutto per stare con la sua ragazza Scarlet e per il bambino che ha appena appreso di aspettare da lei. Dopo circa 20 anni, i giorni di gloria di Mike (Matthew Perry) sono ormai un ricordo lontano. Il suo matrimonio con Scarlet (Leslie Mann) è andato in pezzi, è stato superato da un collega che ha ricevuto una promozione al lavoro che stava aspettando, i figli ormai adolescenti lo considerano un perdente e si è ridotto a passare il suo tempo con il suo migliore amico Ned, che al tempo della scuola era uno sfigato, ma adesso è diventato miliardario nel campo della tecnologia (Thomas Lennon). Ma Mike riceve una seconda possibilità quando miracolosamente viene riportato all’età di 17 anni. Purtroppo, Mike sembra avere di nuovo 17 anni, ma il suo look da ultratrentenne è completamente fuori luogo nella classe del 2009. Ma nel cercare di rivivere i suoi anni migliori, Mike potrebbe perdere le cose più belle che gli siano mai capitate.

 

Il nostro commento

 

17 Again – Ritorno al Liceo è una divertente e riuscita teen-comedy di quelle da non sottovalutare, che miscela elementi da film come Viceversa e The Family Man, citando Ritorno al futuro e sfruttando l’elemento narrativo del “Cosa accadrebbe se…”.

Nel caso di “17 Again” la seconda possibilità arriva con un ritorno al liceo di Matthew Perry trasformato in uno Zac Efron particolarmente in parte, da segnalare anche la brillante prova di Thomas Lennon nei panni del migliore amico del protagonista.

Il cinema americano ha la capacità di maneggiare materiale di stampo fantastico inserendolo in un contesto di vita reale con la leggerezza e un’attenzione verso il pubblico che è propria delle produzioni hollywoodiane, e “17 Again” gioca su questo piano senza particolari guizzi, ma intrattenendo piacevolmente anche coloro che i “17 anni” del titolo li hanno passati da un pezzo.

 

Curiosità

  • Verso la fine delle riprese Zac Efron ha dovuto subire un intervento chirurgico per togliere l’appendicite.
  • Michelle Trachtenberg, che interpreta Maggie, è di due anni più grande di Zac Efron.
  • Zac Efron ha chiesto aiuto a Matthew Perry per i suoi dialoghi imitando alcuni dei suoi movimenti per dare una performance più autentica.
  • In una scena Mike si sveglia e inizia descrivendo il suo “sogno” di essere di nuovo al liceo solo per scoprire che non si tratta di un sogno e che quella che si sta prendendo cura di lui è sua figlia Maggie. Questo è un omaggio alla scena di Ritorno al futuro, in cui Marty McFly si sveglia e trova sua madre in una premurosa versione teenager.
  • Il film costato 40 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 136.

La colonna sonora

  • Le musiche originali del film sono di Rolfe Kent (Quel pazzo venerdì, I pinguini di Mr. Popper, Se solo fosse vero). Kent tornerà a collaborare con il regista Burn Steers nel 2011 musicando per lui il drammatico Segui il tuo cuore ancora interpretato da Zac Efron.

Le canzoni del film:

1. On My Own (Vincent Vincent and The Villians)

2. Can’t Say No (The Helio Sequence)

3. L.E.S. Artistes (Santigold)

4. Naive (The Kooks)

5. This Is Love (Toby Lightman)

6. You Really Wake Up The Love In Me (The Duke Spirit)

7. The Greatest (Cat Power)

8. Rich Girls (The Virgins)

9. This Is For Real (Motion City Soundtrack)

10. Drop (Ying Yang Twins)

11. Cherish (Kool & The Gang)

12. Bust A Move (Young MC)

13. Danger Zone (Kenny Loggins)

 

 

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

 

Le musiche originali del film:

1 Opening (Game Theme)

2 Scarlett (Scarlett Theme)

3 Mike Realizes

4 The Big Promotion

5 Mike is Wistful

6 Mike Sees the Janitor

7 Mark and Ned Fight

8 Tracking the Janitor / The Trail

9 Mark Starts School

10 Stan Appears

11 It’s Not About Basketball

12 Sex Ed

13 Stan Beats Up Mark

14 Scarlett’s Garden

15, Alex Saves the Game

16. Mark Cheers Maggie

17 Elfish at Dinner

18 Punch / Deer and Lioness

19 Manchild Kiss

20 Race to the Courthouse

21 I Lost My Way

22 Mark Practices

23 Suddenly She Knows

 

 

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

 

 

Stasera in tv: “17 Again – Ritorno al Liceo” su Italia 1 pubblicato su Cineblog.it 21 agosto 2020 08:19.