Stasera in tv: “Mani di velluto” su Rete 4



[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Cast e personaggi

Adriano Celentano: Ingegner Guido Quiller / Giacomo Leopardi

Eleonora Giorgi: Tilli

Pippo Santonastaso: Il commissario

Olga Karlatos: Petula Quiller

Memo Dittongo: Momo

Gino Santercole: Leo

Ania Pieroni: Maggie

John Sharp: Benny, il maggiordomo

Gianni Zullo: Il nonno di Tilli

Sandro Ghiani: Il barista

Sergio Tardioli: L’assistente del commissario

Walter Valdi: il medico

Leonardo Cassio: un ladro

John Karlsen: il notaio

Doppiatori italiani

Noemi Gifuni: Petula Quiller

Paolo Lombardi: Benny, il maggiordomo

Gianni Musy: il nonno di Tilli

Sandro Pellegrini: Avvocato

 

La trama

stasera-in-tv-su-rete-4-mani-di-velluto-con-adriano-celentano-e-eleonora-giorgi-2.jpg

 

L’ingegnere Guido Quiller (Adriano Celentano), inventore di un indistruttibile vetro anti-rapina, si ritrova per un qui pro quo scambiato per uno scippatore e grazie a questo malinteso conosce Tilli (Eleonora Giorgi), una bella ladra di cui s’invaghisce.

Guido non racconta la verità a Trilli sulla sua vera identità per paura di non poterla rivedere, quindi continua a farsi credere un ladro ad oltranza, ma di volta in volta trova il modo di risarcire le sue vittime, fino a che la verità non verrà a galla…

 

Il nostro commento

stasera-in-tv-su-rete-4-mani-di-velluto-con-adriano-celentano-e-eleonora-giorgi-6.jpg

 

Mani di velluto è il film che apre idealmente il periodo d’oro del Celentano da grande schermo, quello dei grandi incassi e della prolifica collaborazione con l’accoppiata d’oro Castellano e Pipolo che includerà titoli come Il bisbetico domato, Innamorato pazzo e Segni particolari: bellissimo.

Il film oltre ad una coppia particolarmente affiatata, incorpora in sé quel divertimento scanzonato e scoppiettante che diventerà il leitmotiv della commedia all’italiana anni ’80, che andrà perdendo smalto nel decennio successivo per poi perdersi completamente in un reiterato e sin troppo compiaciuto formato di stampo televisivo sfoggiato dai moderni “Cinepanettoni”.

 

Curiosità

stasera-in-tv-su-rete-4-mani-di-velluto-con-adriano-celentano-e-eleonora-giorgi-5.jpg

  • Nel film c’è una scena con Celentano (Guido Quiller) che guarda un film alla televisione insieme al maggiordomo (John Sharp), si tratta della commedia d’azione Altrimenti ci arrabbiamo di Bud Spencer e Terence Hill, in cui lo stesso Sharp recita la parte del cattivo.
  • Subito dopo la scena in cui Guido e il suo maggiordomo guardano in tv Altrimenti ci arrabbiamo, Guido si mette a suonare al pianoforte ed accenna le prime note di “Il ragazzo della via Gluck”, uno tra i più famosi pezzi dello stesso Celentano.
  • Adriano Celentano come in una scena vista in Bluff accenna, senza musica, l’attacco della Quinta sinfonia di Beethoven.
  • Nel film appare Hitchcock, nella classica posa di profilo. Quiller lo ha chiamato per farsi consigliare qualche piano diabolico con cui far colpo su Tilli. Zio Alfred gliene svela uno che è la trama di un suo celebre film, Caccia al ladro.
  • Il film alla sua uscita nelle sale nel 1979 incassò 2 miliardi e 463 milioni di lire.

 

La colonna sonora

stasera-in-tv-su-rete-4-mani-di-velluto-con-adriano-celentano-e-eleonora-giorgi-3.jpg

  • Le musiche originali del film sono del pianista e compositore Nando de Luca che per Adriano Adrian Celentano scrisse le musiche di diversi suoi successi discografici tra cui “Una carezza in un pugno” e “Viola”.
  • Tra le colonne sonore di Nando De Luca ricordiamo L’assassino è costretto ad uccidere ancora di Luigi Cozzi (1975), Fatto di sangue fra due uomini per causa di una vedova, si sospettano moventi politici di Lina Wertmuller (1978) e Se lo scopre Gargiulo di Elvio Porta (1988).



 

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

 

 

Stasera in tv: “Mani di velluto” su Rete 4 pubblicato su Cineblog.it 23 agosto 2020 07:16.