Gli esseri umani, 200.000 anni fa, dormivano nei letti e utilizzavano “insetticidi”

Gli esseri umani, 200.000 anni fa, dormivano nei letti e utilizzavano 'insetticidi'
Un nuovo studio scopre che i letti venivano utilizzati dagli esseri umani già 200.000 anni fa, insieme a degli insetticidi naturali.

Circa 200.000 anni fa le persone utilizzavano strati di erba impilati l’una sopra l’altri per creare aree confortevoli in cui dormire. A scoprire le prove di quanto detto sono stati i ricercatori del South Africa’s Border Cave, un noto sito archeologico arroccato su una scogliera tra eSwatini e KwaZulu-Natal in Sud Africa.

Prosegui la lettura