Salvaguardare l’ambiente lunare è il prossimo rompicapo per gli scienziati NASA

Salvaguardare l'ambiente lunare è il prossimo rompicapo per gli scienziati NASA
La NASA intende tornare sulla Luna entro il 2024. Ma prima di ciò ci sono problemi più gravi di cui tener conto, come la contaminazione umana.

Le prossime missioni Artemis della NASA promettono di riportare l’uomo sulla Luna, allungandone la permanenza sul satellite per moltissimo tempo: mesi o addirittura anni. Un via vai continuo di razzi e di “materiale” può compromettere l’ambiente lunare?

Prosegui la lettura