Nello stomaco di un super-predatore di 240 milioni di anni è stato trovato un rettile

Nello stomaco di un super-predatore di 240 milioni di anni è stato trovato un rettile
L’ultimo pasto di un ittiosauro, chiamato Guizhouichthyosaurus, è stato recentemente osservato dai ricercatori.

Pesce grande mangia quello più piccolo. È la legge della natura ed è sempre stato così, anche se può capire qualche piccola sorpresa occasionalmente. Non è il caso di oggi e dei ricercatori in Cina hanno scoperto un ittiosauro, vecchio 240 milioni di anni, con all’interno dello stomaco un talattosauro di circa 3.5 metri.

Prosegui la lettura