The King’s Man: il prequel di Matthew Vaughn slitta al 2021

L’uscita di The King’s Man – Le origini, terzo film di Matthew Vaughn della serie “Kingsman”, slitta all’anno prossimo. Il sito Variety riporta che 20th Century Fox ha spostato la data di uscita del prequel interpretato da Ralph Fiennes, Gemma Arterton e Rhys Ifans dal 18 settembre 2020 al 26 febbraio 2021.


In “The King’s Man – Le Origini” una raccolta dei peggiori tiranni e menti criminali della storia si riuniscono per organizzare una guerra allo scopo di spazzare via milioni di vite, un uomo deve correre contro il tempo per fermarli. A tre anni dal primo capitolo i Kingsman sbarcano in America, tra inattesi ritorni e inedite minacce. Questo prequel di Kingsman – Secret Service ci svela le origini della prima agenzia di intelligence indipendente attraverso gli occhi del protagonista interpretato da Ralph Fiennes.

“The King’s Man – Le Origini” arriva dopo l’uscita del sequel Kingsman – Il cerchio d’oro che non ha avuto la stessa benevola accoglienza dell’originale. Nel frattempo è in lavorazione Kingsman 3 che vedrà il ritorno di Colin Firth e Taron Egerton e i membri degli Statesman americani: Channing Tatum, Jeff Bridges e Halle Berry.

Tornando a “The King’s Man – Le origini”, Ralph Fiennes recita in questo prequel come T.E. Lawrence insieme a Harris Dickinson come Conrad, Liam Neeson come Herbert Kitchener, 1º conte Kitchener, Daniel Brühl come Felix Yusupov, Rhys Ifans come Grigori Rasputin, Gemma Arterton come Mata Hari e Aaron Taylor-Johnson come Lee Unwin. Charles Dance si unisce a loro nei panni di Field Marshall Haig, insieme a Matthew Goode come Tristano, Tom Hollander come Giorgio V / Guglielmo II / Nicola II, Djimon Hounsou come Shola, Stanley Tucci come Merlino, Alison Steadman come Ginevra, Robert Aramayo come Gavrilo Princip, Alexandra Maria Lara come Polly e Joel Basman come Galvano.

Come ogni altro film del franchise “Kingsman” anche questo nuovo film è diretto da Matthew Vaughn (Kick-Ass) da una sceneggiatura scritta da Karl Gajdusek e basata sul fumetto di Mark Millar e Dave Gibbons. Henry Jackman fornisce la colonna sonora, Ben Davis si è occupato della fotografia e Jon Harris del montaggio.

 

The King’s Man: il prequel di Matthew Vaughn slitta al 2021 pubblicato su Cineblog.it 28 agosto 2020 11:57.