Venezia 2020, Padrenostro, trailer del film con Pierfrancesco Favino



(Clicca sull’immagine per guardare il trailer)

Giunto al suo terzo lungometraggio, Claudio Noce racconta una storia che lo riguarda da vicino. Padrenostro è infatti incentrato sull’attentato subito dal padre, Alfonso Noce, allora vicequestore, per mano dell’organizzazione terroristica Nuclei Armati Proletari. In Concorso alla Mostra, in apertura trovate il trailer. Di seguito la sinossi.

Roma, 1976. Valerio (Mattia Garaci) ha dieci anni e una fervida immaginazione. La sua vita di bambino viene sconvolta quando, insieme alla madre (Barbara Ronchi), assiste all’attentato ai danni di suo padre Alfonso (Pierfrancesco Favino) da parte di un commando di terroristi. Da quel momento, la paura e il senso di vulnerabilità segnano drammaticamente i sentimenti di tutta la famiglia. Ma è proprio in quei giorni difficili che Valerio conosce Christian (Francesco Gheghi), un ragazzino poco più grande di lui. Solitario, ribelle e sfrontato, sembra arrivato dal nulla. Quell’incontro, in un’estate carica di scoperte, cambierà per sempre le loro vite.

Padrenostro uscirà nelle nostre sale il 24 settembre 2020, mentre avrà la sua prima al Lido fra una settimana esatta, giorno 4 settembre. Nel cast troviamo Pierfrancesco Favino, Barbara Ronchi, Mattia Garaci e Francesco Gheghi.

Venezia 2020, Padrenostro, trailer del film con Pierfrancesco Favino pubblicato su Cineblog.it 28 agosto 2020 12:36.