Mother/Android: Chloe Moretz protagonista del debutto alla regia di Mattson Tomlin

Chloe Grace Moretz sarà protagonista di Mother/Android, esordio alla regia dello sceneggiatore Mattson Tomlin che ha recentemente scritto il nuovo Batman con Robert Pattinson e il Project Power di Netflix.

Paramount ha acquisito la sceneggiatura originale di Tomlin dal titolo “2084”, descritta come molto vicina per ispirazione al “1984” di George Orwell, che segue la storia di una coppia che si ribella ad una società totalitaria guidata da un’Intelligenza Artificiale. Tomlin ha rivelato che la storia del film è vagamente basata sui suoi genitori naturali, che hanno combattuto per mantenere il loro bambino al sicuro durante la rivoluzione rumena.

Mother / Android è una storia profondamente personale ispirata dai sacrifici fatti per portarmi in questo mondo. Sono entusiasta di lavorare con Miramax e il mio amico Matt Reeves per raccontare una storia che parla della forza dell’umanità nei tempi più bui.


 

Il sito The Hollywood Reporter riporta che il progetto segna la seconda collaborazione di Tomlin con Matt Reeves, regista di “The Batman”, che produrrà il film con la sua società 6th & Idaho. Il film sarà prodotto anche da Adam Kassan e Raafi Crohn di 6th & Idaho insieme a Charles Miller e Bill Block di Miramax.

Moretz in “Mother/Android” interpreterà Georgia, una giovane donna che, con il suo fidanzato Sam, intraprende un viaggio per fuggire dal loro paese, che è in guerra con un’intelligenza artificiale. La coppia deve attraversare una terra di nessuno durante la rivolta degli androidi per raggiungere la salvezza a pochi giorni dalla nascita del loro primo figlio.

Il lanciatissimo Tomlin è anche collegato al film di fantascienza Little Fish, con Olivia Cooke e Jack O’Connell, e sta scrivendo gli adattamenti cinematografici del videogioco Mega Man e dei fumetti Fear Agent e Memetic.

 

Mother/Android: Chloe Moretz protagonista del debutto alla regia di Mattson Tomlin pubblicato su Cineblog.it 05 settembre 2020 09:11.