Gli Stati Uniti potrebbero mettere il più grande produttore di chip cinese nella lista nera

Gli Stati Uniti stanno valutando se inserire SMIC, il più grande produttore di semiconduttori cinese, nella lista delle aziende che non possono lavorare con le realtà statunitensi. Al centro della decisione i presunti legami con il comparto militare di Pechino.