TikTok, destino incerto: la Cina preferirebbe il bando alla vendita forzata

La Cina sarebbe contraria alla vendita delle operazioni USA di TikTok e preferirebbe che l’app venisse bandita piuttosto che venduta a una società a stelle e strisce, riporta Reuters. Secondo le indiscrezioni, i funzionari cinesi ritengono che una vendita forzata farebbe apparire sia ByteDance che la Cina deboli di fronte alle pressioni di Washington.