Razer, divulgate accidentalmente informazioni personali di oltre 100.000 clienti

Il consulente di sicurezza Volodymyr Diachenko ha scoperto tale anomalia, ovvero che i dati dei clienti che hanno acquistato sul sito ufficiale di Razer sono stati resi disponibili a partire dallo scorso 18 agosto.