Il Re Leone 2: Disney annuncia il prequel live-action con la regia di Barry Jenkins

Il re leone 2, sequel del remake live-action del 2019, è ufficialmente in sviluppo alla Disney. Il sito THR riporta che il film sarà un prequel diretto da Barry Jenkins, regista dell’acclamato dramma premio Oscar Moonlight.

“Aiutando mia sorella a crescere due ragazzi negli anni ’90, sono cresciuto con questi personaggi. Avere l’opportunità di lavorare con la Disney per espandere questa magnifica storia di amicizia, amore ed eredità mentre promuovo il mio lavoro che racconta le vite e le anime delle persone all’interno della diaspora africana è un sogno che si avvera”, ha detto Jenkins in una dichiarazione.

“Il re leone” versione remake uscito lo scorso anno è stato una vera gioia per gli occhi con le sue meraviglie fotorealistiche, non molto apprezzato dalla critica il film ha riscosso invece un grande successo con un incasso di 1 miliardo e 656 milioni di dollari piazzandosi primo per incassi tra i remake live-action Disney, seguito da La Bella e la Bestia e Aladdin.

“Il re leone 2” segnerà la seconda collaborazione tra Jenkins e Disney, il regista è anche collegato ad un film biografico sul famoso coreografo Alvin Ailey in sviluppo alla Searchlight Pictures (precedentemente Fox Searchlight Pictures), una sussidiaria della The Walt Disney Studios. Altri crediti di Jenkins includono il dramma Se la strada potesse parlare e il regista ha diretto per Amazon l’intera miniserie tv The Underground Railroad, un adattamento del romanzo “La ferrovia sotterranea” dello scrittore americano Colson Whitehead vincitore del Pulitzer per la narrativa.

THR aggiunge che “Il re leone 2” sarà scritto da Jeff Nathanson che oltre al live-action originale ha scritto anche le commedie The Terminal e Prova a prendermi per Steven Spielberg, la commedia Tower Heist – Colpo ad alto livello e il sequel Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar.

The post Il Re Leone 2: Disney annuncia il prequel live-action con la regia di Barry Jenkins appeared first on Cineblog.