Registrata la temperatura più bassa di sempre dell’Artico, risale al 1991

Registrata la temperatura più bassa di sempre dell'Artico, risale al 1991
Un record registrato nel 1991, che affermava di aver individuato la temperatura più bassa di sempre nell’Artico, è stato confermato solo recentemente.

Sul nostro pianeta esistono luoghi estremamente caldi, come quella registrata nella “Valle della Morte” che quest’anno ha raggiunto un massimo di 52.8 °C, ed estremamente freddi. L’Organizzazione meteorologica mondiale ha registrato nell’emisfero settentrionale, precisamente in Groenlandia, la temperatura di – 69.6 °C.

Prosegui la lettura