Huawei: TSMC vicina a ottenere la licenza per commerciare, ma c’è un “inghippo”

Huawei: TSMC vicina a ottenere la licenza per commerciare, ma c'è un 'inghippo'
Secondo alcuni rumor recenti il produttore di semiconduttori TSMC sarebbe vicino a ottenere la licenza USA per commerciare con Huawei.

Dopo la richiesta agli Stati Uniti di licenze per commerciare con Huawei da parte delle aziende giapponesi Sony e Kioxia, ora anche il colosso produttore di semiconduttori taiwanese TSMC avrebbe chiesto all’amministrazione Trump tutte le autorizzazioni per tornare a vendere componenti alla compagnia di Shenzhen.

Prosegui la lettura