La poca attività fisica aumenta del 98% il rischio di depressione

La poca attività fisica aumenta del 98% il rischio di depressione
Gli scienziati inglesi hanno scoperto che buone abitudini sportive portano ad una salute mentale più sana e duratura.

Uno studio della prestigiosa University College London ha scoperto che le persone sedentarie, dunque con una bassa forma fisica hanno non soltanto il doppio delle probabilità di soffrire di depressione ma anche un alto rischio di soffrire di ansia.

Prosegui la lettura