Gli italiani e lo smart working: la ricerca di Anra-Aon rivela che l’esperimento ha funzionato

Non mancano le criticità, ma lo smart working è molto apprezzato dai lavoratori italiani, che vorrebbero continuare a lavorare da remoto anche quando l’emergenza sarà cessata. A preferire queste modalità sono soprattutto gli under 35 e le donne