3800 anni fa un bambino venne sepolto in una giara: è nato un nuovo mistero archeologico?

3800 anni fa un bambino venne sepolto in una giara: è nato un nuovo mistero archeologico?
Sono stati scoperti i resti di un bambino, risalenti a più di 3800 anni fa, dentro una giara sepolta nel sito archeologico di Jaffa (Israele).

Scovare reperti in ceramica è abbastanza comune nei siti archeologici israeliani e Jaffa, un’antica città di 4000 anni fa, non è mai stata un’eccezione. Tuttavia, recentemente il ritrovamento di una giara ha alzato un grande velo di mistero circa i metodi di sepoltura degli infanti nel passato. In essa, infatti, vi erano i resti di un bambino.

Prosegui la lettura