5G: Ericsson minaccia di lasciare la Svezia se Huawei resterà bannata nel paese

5G: Ericsson minaccia di lasciare la Svezia se Huawei resterà bannata nel paese
Il colosso svedese Ericsson avrebbe minacciato il governo svedese di lasciare il paese se il ban di Huawei dovesse rimanere in atto.

Nel corso di ottobre 2020 la Post and Telecom Authority (PTS) in Svezia ha annunciato il divieto di Huawei e di ZTE per quanto riguarda l’installazione di infrastrutture 5G nel paese. L’alleato a sorpresa Ericsson però ha deciso di supportare Huawei, addirittura minacciando di lasciare il mercato nazionale.

Prosegui la lettura