7 aprile del 1994: ha inizio il genocidio dei Tutsi in Ruanda

7 aprile del 1994: ha inizio il genocidio dei Tutsi in Ruanda
Era il 7 aprile del 1994 quando si diede il via, in maniera massiccia, a quello che passerà alla storia come il “genocidio del Ruanda”.

Il genocidio del Ruanda fu uno degli episodi umanitari più tragici del secondo dopo-guerra. Esso ebbe inizio tra il 6 e il 7 aprile del 1994 e si protrasse fino al 15 luglio dello stesso anno, mietendo un numero non definitivo di vittime, ma che si aggira tra le 800 mila e 1 milione di persone di etnia Tutsi e gli Hutu moderati.

Prosegui la lettura