Apple ancora attaccata sulla privacy: “i dati d’uso degli iPhone non sono anonimi”

Ancora un attacco ad Apple sulla privacy. Questa volta i ricercatori si soffermano sui dati d’uso degli iPhone condivisi con Apple.Ancora polemiche per la privacy dei prodotti Apple. Dopo la ricerca di qualche giorno fa, in cui alcuni esperti riferivano che il colosso di Cupertino traccerebbe i tap degli utenti nell’App Store, un nuovo test condotto sempre da Mysk rincara la dose.
Prosegui la lettura