Apple e i disegni rubati svelano i futuri MacBook: niente Touch Bar ma torna il MagSafe, slot SD e HDMI

L’azienda di Cupertino ha appena presentato i nuovi iMac rivoluzionando il loro aspetto estetico e soprattutto portando anche su di essi il nuovo processore M1 fatto in casa. Ora all’appello mancano i nuovi MacBook Pro che, secondo le indiscrezioni e agli schemi trafugati, arriveranno rivisti in molti aspetti. Ecco quali differenze avranno rispetto a quelli odierni.