Apple rimanda il rilascio delle funzionalità contro la pedopornografia. Le critiche hanno avuto la meglio

La Mela decide di tornare sui suoi passi e prendersi del tempo per rivalutare la controversa decisione di implementare sistemi di controllo dei contenuti per combattere la pedopornografia