Apple TV+ e Disney+ potrebbero dover portare i contenuti europei al 30%

Apple TV+ e Disney+ potrebbero dover portare i contenuti europei al 30%
Alcune tra le principali piattaforme di streaming, tra cui Apple TV+ e Disney+, potrebbero presto dover incrementare il numero di contenuti europei.

Si discute ormai da tempo dei cataloghi delle principali piattaforme di streaming e della provenienza dei loro contenuti. Infatti, la direttiva europea sui contenuti audiovisivi del 2018 prevede che i servizi di streaming operanti in Europa debbano disporre almeno di un 30% di contenuti europei. Questo potrebbe causare qualche grattacapo.

Prosegui la lettura