Biggie: trailer del nuovo documentario Netflix sul rapper Notorious B.I.G.

Netflix ha reso disponibile un primo trailer ufficiale di Biggie: I Got A Story To Tell, un nuovo documentario musicale che racconta le origini di The Notorious B.I.G., pseudonimo di Christopher George Latore Wallace, conosciuto anche con gli pseudonimi di Biggie Smalls, Big Poppa e appunto il più informale “Biggie” che da il titolo al documentario anticipando l’approccio più personale di questo racconto sulla figura di questa leggenda del rap.

Questo nuovo documentario contiene rari filmati girati dal migliore amico di Christopher Wallace, Damion “D-Roc” Butler, e interviste con i suoi più cari amici e familiari. Nato e cresciuto a Brooklyn, New York, negli anni ottanta, periodo in cui il consumo di crack ha il suo picco massimo, Wallace inizia a spacciare droga fin dalla giovane età. Quando pubblica il suo primo album, “Ready to Die”, è già una delle più importanti figure della scena hip hop dell’East Coast. L’anno successivo porta al successo i suoi amici d’infanzia con cui forma il gruppo Junior M.A.F.I.A. Durante la registrazione del suo secondo album viene fortemente coinvolto nella faida tra East Coast e West Coast, che domina la scena del momento. Il 9 marzo 1997 viene assassinato in una sparatoria da auto in corsa a Los Angeles.

Negli Stati Uniti The Notorious B.I.G. ha venduto più di 17 milioni di copie, MTV lo ha classificato al terzo posto nella lista dei “più grandi Master of Ceremonies di tutti i tempi”, e dopo la sua morte sono stati pubblicati tre album postumi, incluso il doppio disco “Life After Death” pubblicato 15 giorni dopo la sua morte e balzato subito al primo posto nella classifica statunitense di album più venduti nonché disco di diamante nel 2000. Nel 2009 è stato realizzato un film in sua memoria, dal titolo Notorious B.I.G. e nel 2020 è stato inserito nella “Rock and Roll Hall of Fame”.

La trama ufficiale:

Sulla scia della storica introduzione di Notorious BIG nella Rock and Roll Hall of Fame, e prima di quello che sarebbe stato il suo 50° compleanno, Biggie: I Got A Story To Tell offre uno sguardo nuovo ad uno dei più grandi e più influenti rapper di tutti i tempi dal punto di vista di chi lo conosceva meglio. Realizzato in collaborazione con gli eredi di Biggie, I Got A Story To Tell è la resa intima di un uomo la cui rapida ascesa e tragica fine è stata al centro della tradizione rap da più di vent’anni. Diretto da Emmett Malloy, questo documentario intimo presenta rari filmati girati dal suo migliore amico Damion “D-Roc” Butler e nuove interviste con i suoi più cari amici e familiari, rivelando un lato di Christopher Wallace che il mondo non ha mai conosciuto.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

“Biggie: I Got A Story To Tell” è diretto dall’americano Emmett Malloy aka The Malloys, regista di film (Out Cold, Fair Bits, The Tribes of Palos Verdes), documentari (The White Stripes Under Great White Northern Lights, Big Easy Expres) e video musicali (Blink-182, Foo Fighters, Metallica, Black Eyed Peas). Sean Combs, Voletta Wallace, Mark Pitts, Stanley Buchthal, Emmett e Brendan Malloy sono i produttori esecutivi. “Biggie: I Got A Story To Tell” debutterà su Netflix il 1° marzo 2021.