Borderlands: Ariana Greenblatt sarà Tiny Tina nel film live-action

Il cast dell’adattamento live-action del videogioco Borderlands sta prendendo forma, l’acquisto più recente è l’attrice Ariana Greenblatt vista nei panni di una giovane Gamora in Avengers: Infinity War e nota per il ruolo di Daphne Diaz nella serie tv Stuck in the Middle.

Greenblatt vista anche in L’unico e insuperabile Ivan e nell’avventura post-apocalittica Love and Mosters è stata scelta per interpretare Tiny Tina, nel videogioco una tredicenne schizofrenica, sadica, sboccata e ossessionata da armi ed esplosivi che debutta in Borderlands 2 e torna diciannovenne in Borderlands 3, come parte del “B-Team”, sequel ambientato sette anni dopo la sconfitta di Jack il Bello.

Greenblatt si unisce a Cate Blanchett come Lilith, Kevin Hart cone Roland, Jamie Lee Curtis come Tannis e Jack Black nei panni del robottino Claptrap. Il film ambientato in un lontano futuro segue un gruppo di coloni del remoto pianeta Pandora che tentano di arricchirsi depredando le misteriose rovine aliene sparse sul pianeta tra cui la Cripta, un gigantesco bunker alieno che si dice contenga preziosa tecnologia e segreti dal valore inestimabile.

“Borderlands” basato sul videogioco più venduto di Gearbox Software è diretto da Eli Roth con Craig Mazin (Chernobyl) che ha scritto la bozza più recente della sceneggiatura.

Il regista Eli Roth ha commentato il casting di Greenblatt: Ariana è un nuovo talento spettacolare del cinema. Ha già lavorato con molti dei miei stretti collaboratori e tutti ne sono entusiasti. Ci ha sconvolti tutti durante la sua audizione e non vedo l’ora di vederla portare sul grande schermo la selvaggia, folle e imprevedibile Tiny Tina. Sta per esplodere sullo schermo come una delle granate di Tina.

Vedremo Greenblatt prossimamente oltre che in “Love and Mosters” in un ruolo che ricorda la Mindy / Hit Girl di Chloë Grace Moretz in Kick-Ass, nel musical In the Heights – Sognando a New York e nei thriller fantascientifici Awake con Jennifer Jason Leigh e Gina Rodriguez e 65 prodotto da Sony e Sam Raimi in cui reciterà la fianco di Adam Driver.

Foto: Twitter