Ci sono batteri amici del sistema immunitario

Il nostro organismo è dotato di una “contraerea” speciale contro i nemici che rischiano di attaccarlo. Si chiama sistema immunitario e agisce per difenderci dalle aggressioni di agenti esterni che potrebbero mettere in pericolo la nostra salute. Parliamo di virus, batteri e di tutti quegli agenti potenzialmente pericolosi.
Se di questo abbiamo sempre maggiore coscienza, non tutti sappiamo però che nel nostro intestino sono concentrate circa il 70% delle cellule immunitarie e che è popolato da un esercito di microrganismi che contribuiscono al suo buon funzionamento. Per questa ragione mantenere l’intestino in salute è importante non solo per una buona digestione, ma anche per aiutare la nostra risposta immunitaria. . Una vita attiva. Sì, una vita attiva è una delle formule magiche che aiuta la nostra speciale “contraerea”. Significa evitare una vita troppo sedentaria e fare attività fisica. Il Ministero della Salute e l’Organizzazione Mondiale della Sanità hanno organizzato nel tempo diverse campagne per sensibilizzare sul tema e spingere le persone a concedere spazio allo sport. Il benessere che ne deriva aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari, riduce la pressione arteriosa e il colesterolo, migliora la sensibilità all’insulina, riducendo il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2.
Non solo: aiuta a ridurre lo stress e migliora la qualità del sonno, fattori collegati al sistema immunitario.. Un’alimentazione sana, ricca di vitamine e probiotici. Per affrontare la giornata, ma anche i nemici del sistema immunitario, è bene stare attenti all’alimentazione. Si parte con una buona colazione e si prosegue con una dieta bilanciata ricca di frutta e verdure per assicurarsi il giusto apporto di vitamine, sali minerali e sostanze antiossidanti. C’è un piccolo ma grande prodotto che può aiutare: Actimel, da oltre vent’anni, grazie alla vitamina D e alla vitamina B6 è alleato del sistema immunitario. . Actimel, un prodotto con probiotici e vitamina D e B6. Un supporto per il tuo benessere. Actimel è ricco di vitamina D, e fonte di vitamina B6 che aiutano il buon funzionamento del sistema immunitario. Non solo, ha anche 20 miliardi di Probiotico L.casei.. Ma cosa sono i probiotici?
Il termine probiotico viene dal greco pro-bios, “a favore della vita”, e indica «dei microrganismi vivi, che se assunti in quantità sufficienti, conferiscono un beneficio all’ospite», come da definizione ufficiale della FAO e dell’OMS. Si tratta di batteri buoni che sono capaci di arrivare vivi e vitali nell’intestino, dopo aver oltrepassato la barriera acida dello stomaco, per favorire l’equilibrio della flora intestinale.
A cosa serve la vitamina D e la vitamina B6?
La vitamina D si autoproduce principalmente in seguito all’esposizione al sole e si assume anche attraverso l’alimentazione mangiando pesce, uova, latticini.
La sua presenza nell’organismo favorisce il metabolismo del calcio, prezioso per le ossa, e aiuta il normale funzionamento del sistema immunitario, con effetti antinfettivi e immunomodulatori.
La vitamina B6, invece, si trova in alimenti come carne, pesce, cereali integrali e legumi. Riveste un ruolo importante in diversi processi metabolici, ha un effetto benefico sul sistema immunitario e contribuisce al normale funzionamento del nostro sistema nervoso centrale (1).
In pratica, tutto questo è in Actimel, una piccola bottiglietta con una grande forza dentro: ricca di vitamina D e con vitamina B6 per rinforzare ogni giorno il tuo sistema immunitario. Inoltre, ha ben 20 miliardi di Probiotico L.casei.. ** Selhub J, Jacques PF, Bostom AG, D’Agostino RB, Wilson PW, Belanger AJ et al.Association between plasma homocysteine concentrations and extracranial carotid-arterystenosis. (1995). N Engl J Med 332:286–291. (1) Selhub J, Jacques PF, Wilson PW, Rush D, Rosenberg IH. Vitamin status and intake asprimary determinants of homocysteinemia in an elderly population. (1993) JAMA270(22):2693–2698..