Diritti TV Serie A, volano gli stracci tra DAZN e Sky: “offerta illegittima”

Diritti TV Serie A, volano gli stracci tra DAZN e Sky: 'offerta illegittima'
Volano letteralmente gli stracci tra DAZN e Sky nella gara d’assegnazione ai diritti tv della Serie A. Arriva la risposta.

Come abbiamo avuto modo di spiegare nella giornata di ieri, Sky ha rilanciato su DAZN nella corsa ai diritti tv perla Serie A 2021-24. La pay tv ha messo sul piatto subito 500 milioni di Euro per convincere la Lega, ma la mossa non è stata accolta positivamente dalla piattaforma di streaming.

Prosegui la lettura