Dungeons & Dragons: Michelle Rodriguez e Justice Smith nel reboot di Paramount

Due nuove aggiunte al cast di Dungeons & Dragons, il sito The Hollywood Reporter riferisce che Michelle Rodriguez (Fast & Furious 9) e Justice Smith (Jurassic World) si uniranno al reboot ispirato al leggendario gioco di ruolo fantasy nato negli anni settanta. Rodriguez e Smith si aggiungono a Chris Pine, attualmente in trattative, nel cast di questo nuovo progetto targato Paramount / eOne Entertainment.

Il reboot di “Dungeons and Dragons” è entrato in sviluppo nel 2015 e da allora il progetto è passato per le mani di Warner Bros., Sweetpea Entertainment, Allspark Pictures ed è attualmente in sviluppo per Paramount ed eOne Entertainment. La prima bozza della sceneggiatura ha visto avvicendarsi l’attore Joe Manganiello, accanito fan del gioco, John Cassel, David Leslie Johnson-McGoldrick e Michael Gillio, mentre i registi transitati hanno incluso Rob Letterman e Chris McKay. Ora il reboot è in mano del duo di registi e scrittori John Francis Daley e Jonathan Goldstein (Come ti rovino le vacanze, Game Night – Indovina chi muore stasera?) che hanno scritto una nuova sceneggiatura basata sul precedente script di Gillio.

Jonathan Goldstein: Vogliamo che sia divertente. Non è una commedia vera e propria, ma è un film action-fantasy con molti elementi e personaggi comici che speriamo che le persone apprezzeranno davvero e si divertiranno a guardare le loro avventure.

John Francis Daley: D&D è uno sguardo così unico al genere fantasy nel modo in cui è contemporaneo in termini di persone che lo interpretano e il modo in cui parlano tra loro. Quindi non abbiamo mai voluto falsificare il genere fantasy o parodiarlo. Ma volevamo trovare un altro modo per farlo che non avevamo necessariamente visto prima. Solo il formato di Dungeons & Dragons è così interessante e divertente e tutto incentrato sul pensiero critico e sul pensiero in fretta e sulla ricerca di modi per far funzionare le cose dopo che precipitano. C’è molto dello spirito che stiamo cercando di infondere nel film stesso.

“Dungeons & Dragons” è stato originariamente progettato da Gary Gygax e Dave Arneson. È stato pubblicato per la prima volta nel 1974 da Tactical Studies Rules, Inc. (TSR). Il gioco è derivato da wargame tridimensionale, con una variazione del gioco “Chainmail” del 1971 che funge da sistema di regole iniziale. La pubblicazione di D&D è comunemente riconosciuta come l’inizio dei moderni giochi di ruolo e dell’industria dei giochi di ruolo. Nel 2004 D&D è rimasto il gioco di ruolo più noto e più venduto negli Stati Uniti, con circa 20 milioni di persone che hanno giocato al gioco e oltre 1 miliardo di dollari in libri e accessori venduti in tutto il mondo. L’anno 2017 ha avuto “il maggior numero di giocatori nella sua storia, da 12 a 15 milioni solo nel Nord America”. D&D è noto oltre il gioco stesso per altri prodotti a marchio D&D, riferimenti nella cultura popolare e alcune delle controversie che lo hanno circondato, in particolare un panico moralista negli anni ’80 che lo collegava falsamente al satanismo e ad atti di suicidio.

Al momento non ci sono informazioni sui personaggi interpretati nel film da Rodriguez e Smith. Il piano di Paramount è di iniziare le riprese nel primo trimestre del prossimo anno a Belfast per un’uscita fissata al 27 maggio 2022.