É stato creato un WiFi che trasmette i dati con le radiazioni nucleari

Una rete completamente wireless che funziona utilizzando i “neutroni veloci”, da un isotopo radioattivo chiamato californio-252.In un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nuclear Instruments and Methods in Physics Research, un team di ricercatori della Lancaster University ha creato un tipo di WiFi che trasmette dati utilizzando… radiazioni nucleari. Nulla di spaventoso come appare, e anzi questa tecnologia potrebbe avere molte applicazioni nel mondo reale.Prosegui la lettura