Ecco quando gli inglesi stavano per perdere decine di sculture (rubate) del Partenone

Ecco quando gli inglesi stavano per perdere decine di sculture (rubate) del Partenone
Era il 1802 quando una nave, la “Mentor”, naufragò vicino alle coste greche, rischiando di portare verso l’oblio centinaia di sculture del Partenone.

Nel 1802 una misteriosa nave, la “Mentor“, naufragò vicino le coste dell’odierna isola di Kythera (Grecia). Al suo interno vi si potevano trovare centinaia di monete d’oro, oggetti quotidiani e qualcosa, da un punto di vista storico, dal valore eccezionale: delle sculture in marmo del Partenone, il più celebre tempio risalente alla Grecia antica.

Prosegui la lettura