Euro 2020, uomo condannato per insulti razzisti sui social ai giocatori dell’Inghilterra

Hugh Laidlaw, 50enne di Reading, è stato denunciato e riconosciuto colpevole per gli insulti scritti ai tre calciatori che hanno sbagliato i rigori in finale contro l’Italia