Expedia, Booking, Hotels e non solo: i dati di milioni di clienti esposti dal fornitore della piattaforma di prenotazione

Il fornitore della piattaforma di prenotazione a cui si rivolgono tutti i principali siti di viaggi e soggiorni ha lasciato accessibili milioni di dati su un cloud storage Amazon Web Services