FIFA guarda al futuro senza EA, nuove opportunità con più partner

Secondo la FIFA, il futuro del suo brand nei settori gaming ed eSport è più roseo che mai e deve coinvolgere più di un’azienda: non deve esserci un solo soggetto a detenere la licenza. Insomma, un non tanto celato benservito ad Electronic Arts.