Furono i cambiamenti climatici a favorire la formazione di governi stabili in Mesopotamia

Furono i cambiamenti climatici a favorire la formazione di governi stabili in Mesopotamia
Uno studio ha dimostrato come l’incredibile sviluppo dell’impero mesopotamico è stato fortemente influenzato dai repentini cambiamenti climatici.

Un nuovo studio pubblicato nella rivista scientifica “PNAS”, che ha coinvolto anche l’Università di Bologna, ha rivelato degli aspetti molto interessanti riguardo l’antica Mesopotamia e il legame indissolubile tra il suo sviluppo politico-sociale e il clima in costante cambiamento durante l’Età del Bronzo.

Prosegui la lettura