House Party: in sviluppo un reboot della commedia di culto anni novanta

L’acclamata commedia di culto anni ’90 House Party fruirà di un reboot. Il sito Deadline riporta che un rifacimento di “House Party” è in sviluppo con la Springhill Entertainment di LeBron James e Maverick Carter.

“House Party” è una commedia musicale del 1990 diretta dal regista Reginald Hudlin e basata su un suo pluripremiato film studentesco premiato all’Università di Harvard. La trama seguiva il liceale Kid (Christopher Reid) invitato ad una festa a casa del suo amico Play (Christopher Martin). Ma dopo una lite a scuola, il padre di Kid lo mette in punizione. Tuttavia Kid sgattaiola fuori di casa quando suo padre si addormenta dando il via ad una notte indimenticabile da tutti i punti vista. Il cast includeva un esordiente Martin Lawrence al suo secondo ruolo dopo Fa’ la cosa giusta di Spike Lee, il veterano John Witherspoon, Reid e Martin del popolare duo hip hop “Kid ‘n Play”, Paul Anthony, Bow-Legged Lou e B-Fine dei “Full Force”, Robin Harris (che è morto per un attacco di cuore pochi giorni dopo l’uscita del film) e un cameo del musicista funk George Clinton. Il film ha ricevuto il plauso della critica e ha incassato oltre 26 milioni di dollari da un budget di 2 milioni e mezzo. il film ha generato due sequel e un remake House Party – La grande festa (House Party: Tonight’s the Night) uscito direct to video nel 2013.

Tornando al reboot Jorge Lendeborg Jr. (Spider-Man: Homecoming, Bumblebee) e Tosin Cole (The Cut, Doctor Who) sono in trattative per i ruoli principali. Il film sarà diretto dal regista premio Grammy Calmatic, uno specialista in video musicali che tra le sue collaborazioni vanta Pharrell Williams Feat. Jay-Z per “Entrepreneur” e Khalid Feat. Ty Dolla $ign & 6lack per “OTW”. Clamatic dirigerà da una sceneggiatura di Stephen Glover e Jamal Olori nominati agli Emmy per la serie tv Atlanta.

Reginald Hudlin e Warrington Hudlin sono i produttori esecutivi del reboot, insieme a Spencer Beighley e Jamal Henderson per SpringHill. Richard Brener, Josh Mack e Victoria Palmeri stanno supervisionando la produzione per New Line. Secondo quanto riferito i fan possono aspettarsi alcuni cameo a sorpresa con volti noti dell’House Party originale.