I buchi neri primordiali potrebbero spiegare le onde gravitazionali

I buchi neri primordiali potrebbero spiegare le onde gravitazionali
Un gruppo di ricercatori ha provato a spiegare l’entità’ dell’onda gravitazionale GW190521 studiando la fusione di buchi neri primordiali.

A partire dalla prima misurazione di un’onda gravitazionale nel 2017, i ricercatori sono riusciti a misurarne tante altre. In particolare, nel settembre 2020 e’ stata misurata la più massiva di tutte: GW190521.

Prosegui la lettura