I Fantastici 4: Marvel Studios ufficializza il reboot con Jon Watts alla regia

Kevin Feige, boss di Marvel Studios, ha ufficializzato il reboot de I Fantastici 4 in occasione del Disney Investor Day. Feige oltre a ufficializzare lo sviluppo del progetto ha annunciato Jon Watts alla regia, il regista è entrato nell’Universo Cinematografico Marvel nel 2017 con il reboot Spider-Man: Homecoming (2017) con il nuovo Peter Parker di Tom Holland e diretto anche i sequel Spider-Man: Far from Home (2019) con il Mysterio di Jake Gyllenhaal e un terzo film di Spider-Man ancora senza titolo e attualmente in fase di riprese.

Il franchise che ha visto quattro adattamenti live-action, il famigerato The Fantastic Four del 1994 prodotto da Roger Corman e mai distribuito nei cinema, l’altrettanto famigerato reboot di Josh Trank e due pellicole prodotte da 20thy Century Fox prima dell’acquisizione di Disney che porterà la prima famiglia di supereroi nell’UCM.

L’annuncio con logo ufficiale annesso è arrivato alla fine della presentazione di Feige, dopo che ha svelato progetti come il terzo film di Ant-Man (Ant-Man and the Wasp: Quantumania) e le serie tv Ironheart incentrata su Riri Williams (interpretata da Dominique Thorne), un adattamento Disney + della trama dei fumetti di Secret Wars con il Nick Fury di Samuel L. Jackson e lo skrull Talos di Ben Mendelsohn, e un adattamento di Armor Wars con il James Rhodes di Don Cheadle, che ruota attorno alla “peggiore paura di Tony Stark che si avvera: cosa accade quando la sua tecnologia cade nelle mani sbagliate”. L’annuncio di Feige sul reboot dei “Fantastici 4” non sono stati forniti ulteriore dettagli ne una data di uscita.

Feige ha anche confermato che il ruolo di T’Challa di Chadwick Boseman in Black Panther 2 non fruirà di un nuovo casting, che Ms. Marvel apparirà in Captain Marvel 2 e che Tatiana Maslany interpreterà She-Hulk nella serie di Disney +, che includerà anche Mark Ruffalo nei panni di Hulk e Tim Roth che riprenderà il suo ruolo di Abominio.