Il club dei divorziati: trailer italiano della commedia in arrivo in Digital Edition

Eagle Pictures ha reso disponibile un trailer de Il club dei divorziati, la commedia francese con protagonisti Arnaud Ducret (Due fidanzati per Juliette) e François-Xavier Demaison (Tutti in piedi) in uscita in Italia direttamente in DVD, Blu-ray e Digital Edition a partire dal 24 marzo.

La trama ufficiale:

Dopo 5 anni di matrimonio, Ben (Arnaud Ducret) è ancora follemente innamorato della moglie. Un giorno, però, scopre il tradimento di lei. Abbattuto e sconfortato, non riesce a riprendersi fino a quando non incrocia sulla sua strada Patrick (François-Xavier Demaison), un vecchio amico anch’egli divorziato che si offre di trasferirsi a vivere con lui. A differenza di Ben, Patrick ha intenzione di approfittare del ritrovato status di single per concedersi tutti i piaceri che il matrimonio gli negava. Ben presto, insieme ad altri divorziati, i due amici daranno vita a un vero e proprio club di divorziati, con tutte le sue regole da seguire.

Il cast del film include anche Audrey Fleurot (Canterville – Un fantasma per antenato), Caroline Anglade (La prima vacanza non si scorda mai), Youssef Hajdi (L’esplosivo piano di Bazil), Grégoire Bonnet (Bastille Day – Il colpo del secolo), Ornella Fleury (Supercondriaco – Ridere fa bene alla salute), Charlotte Gabris (Sposami, stupido!), Frédérique Bel (Non sposate le mie figlie 2), Benjamin Biolay (Personal Shopper), Marc Riso (Che gran classe!), Claudia Tagbo (Una classe per i ribelli), Matteo Salamone, Jarry e il regista Michaël Youn nel ruolo di Titi.


[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

“Il club dei divorziati” è diretto dall’attore francese Michaël Youn al suo terzo lungometraggio da regista dopo le commedie Fatal e Vive la France, pellicole che lo hanno visto anche protagonista. Youn dirige “Il club dei divorziati” da una sua sceneggiatura scritta con David Gilcreast (Cryptozoologists), Alexandre Coquelle (Bis – Ritorno al passato), Matthieu Le Naour (In fuga col cretino), Claude Zidi Jr. (Les déguns), Cyrille Droux (Les déguns) e Marie-Pierre Huster (Yves Saint Laurent) in collaborazione con Fabrice David, Julien David e Valérie Gion.