Il principe cerca figlio: nuovo trailer italiano del sequel con Eddie Murphy

Amazon Prime Video ha reso disponibile un nuovo trailer italiano de Il principe cerca figlio, l’atteso sequel del classico anni ottanta Il principe cerca moglie che debutterà direttamente in streaming su Amazon Prime Video il 5 marzo 2021.

“Il principe cerca figlio” vedrà il principe Akeem di Eddie Murphy, destinato al trono di Zamunda, scoprire di avere un figlio (Jermaine Fowler) mai conosciuto che vive in America. Akeem è quindi costretto a partire dopo che suo figlio è fuggito a New York, per fare ritorno nel Queens, il quartiere della Grande Mela dove tutto ebbe inizio. La sua missione? Rintracciare il giovane principe ereditario e riportarlo a casa, aiutato dal suo fidato consigliere Semmi interpretato da Arsenio Hall.

Confermati nel cast anche James Earl Jones nel ruolo di Re Jaffe Joffer, Shari Headley nel ruolo della moglie di Akeem, Lisa, John Amos nel ruolo del padre di Lisa, Cleo McDowell, Vanessa Bell Calloway nel ruolo di Imani, Paul Bates nel ruolo del servo reale Oha e Louie Anderson torna come Maurice. I nuovi arrivati ​​nel cast includono Wesley Snipes, Tracy Morgan, KiKi Layne, Jermaine Fowler, Leslie Jones e il rapper Rick Ross nei panni di se stesso. Il cast è completato da Vanessa Bell Callowa, Garcelle Beauvais, Rotimi, Teyana Taylor, Michael Blackson, Bella Murphy, David Lengel e Alise Willis. All’appello manca solo Eriq La Salle che ha rifiutato un cameo come Darryl Jenks, il borioso fidanzato della futura sposa dell’Akeem di Murphy.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

Eddie Murphy ha rivelato che il sequel è nato dopo che i tentativi di trasformare il primo film in un’opera teatrale dal titolo “Coming 2 America”, anche titolo originale del sequel, sono falliti; tentativi seguiti da un incontro con il regista Ryan Coogler (Black Panther, Creed). Murphy ha detto che sebbene non gli piacesse l’idea di Coogler per un sequel, gli ha fatto pensare di sviluppare una sua trama per un sequel che poi verrà affidato al regista Craig Brewer che ha diretto Murphy anche nella commedia biografica Dolemite Is My Name.

Brewer (Dolemite Is My Name) dirige da una sceneggiatura scritta da David Sheffield e Barry W. Blaustein, sceneggiatori del film originale, insieme a Kenya Barris (Le Streghe). L’originale “Il principe cerca moglie” diretto da John Landis è stato un grande successo con un incasso di 288 milioni di dollari nel mondo.